Idee, pensieri e riflessioni

Articoli con tag “mondiali

Se il calcio fosse una scienza, niente speranze di vittoria per l’Italia

JP Morgan – Jp Morgan, Ubs e Goldman Sachs, tre delle più importanti banche d’affari del mondo, hanno realizzato dei modelli matematici per determinare il risultato finale dei mondiali di calcio. Così come gli esperti de lavoce.info che ne hanno fatto addirittura uno econometrico. In tutti casi, l’Italia esce sempre sconfitta.

Tre tra le più grosse banche d’affari mondiali si sono chieste quale squadra vincerà il mondiale di calcio in Sud Africa. Lo hanno fatto considerando opportuni modelli basati su parametri tecnici e fisici. Allo stesso modo gli esperti del sito economico lavoce.info hanno addirittura predisposto un complicato modello econometrico basato sia su sui dati più strettamente tecnici e sia sui parametri socio-economici dei singoli paesi che partecipano al mondiale di calcio, attualmente in svolgimento in Sud Africa. In tutti i casi, l’Italia appare molto sfavorita. A Lippi e ai suoi ragazzi il compito – tutt’altro che agevole – di smentirli.

[Prosegue su: Giornalettismo]

Annunci

Se l’Africa rinasce intorno ad un pallone

Soweto stars – Oggi, partono i mondiali di calcio in Sudafrica. Al di là dei luoghi comuni abbiamo scoperto un continente vivo che, dati economici alla mano, grazie alle sue immense risorse naturali ed umane comincia a dare importanti segni di ripresa.

Sull’Indipendet Paul Vallely, in occasione dell’avvio dei mondiali di calcio in Sudafrica, ha tracciato un quadro assai lontano – e perciò edificante – dagli stereotipi classici sul continente africano. Un continente vivo. Certo, con enormi problemi ma anche con una gran voglia di riscatto e di speranza. Quella stessa speranza che nell’opulento Occidente comincia invece a mancare.

[Prosegue su Giornalettismo]