Idee, pensieri e riflessioni

Archivio per 24 giugno 2010

Tutto il mondo è paese: Al Gore accusato di molestie sessuali

Al Gore – Una massaggiatrice di Portland ha denunciato l’ ex vicepresidente degli Usa e premio Nobel per la pace. Il fatto risalirebbe all’ottobre del 2006 e sarebbe avvenuto nella suite di un albergo. Ma sulla storia permane qualche dubbio

Una massaggiatrice di Portland, la principale città dello Stato nord-occidentale dell’Oregon, ha accusato l’ex vicepresidente e premio Nobel per la pace, Al Gore di “contatti sessuali non desiderati”. L’incontro molesto sarebbe avvenuto in un famoso albergo della città sulla costa del Pacifico, durante una visita dello stesso Gore nell’ottobre del 2006.

[Pubblicato su : Giornalettismo]

Annunci