Idee, pensieri e riflessioni

Denti nuovi (e in fretta) con le staminali

Tessuto osseo – Una nuova e rivoluzionaria tecnica basata sull’uso di cellule staminali, promette in sole 9 settimane di ricostruire un dente “vero”, anatomicamente perfetto.

La tecnica è stata presentato sul Journal of Dental Research da una equipe di medici del College of Dental Medicine che lavora presso la prestigiosa Columbia University. Si tratta di un promettente sviluppo dell’uso delle cellule staminali che, a detta degli autori, permette di ricostruire dei sostituti biologici, in tutto e per tutto uguali ai nostri denti andati perduti. E’ una tecnica all’avanguardia sia per quanto concerne l’ingegneria dei tessuti sia per la cosiddetta medicina rigenerativa di laboratorio, predisposta dal Dottor Jeremy Mao e dal Dottor Edward V. Zegarelli, che, attraverso l’impiego delle cellule staminali e alla loro successiva crescita su “un’impalcatura tridimensionale”, assumeranno nel giro di 9 settimane la perfetta forma anatomica di un dente il quale sarà poi impiantato nel cavo orale.

[Prosegue su Giornalettismo.com]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...